1 2 3
Business Photo
Studio Gabriele Mococci, esperto in Umbria di progettazione impianti,
Business Photo
consulenza ed esperienza al tuo servizio,
Precedente Successivo

Risparmiare risorse energetiche

Ridurre i consumi di energia e le emissioni di combustibile per un pianeta più vivibile

Ridurre i consumi di energia e, conseguentemente, le emissioni in atmosfera è un dovere per continuare ad abitare un pianeta vivibile

L'energia esiste in varie forme e durante la nostra vita quotidiana siamo impegnati costantemente ad utilizzare o trasformare energia.

Gli uomini e le loro attività stanno aumentando sempre di più, così da far aumentare anche l'utilizzo e di conseguenza i costi dell'energia, da quelli economici a quelli sociali ed ambientali. Per muovere le nostre autovetture , riscaldare le nostre case, far funzionare i nostri cellulari necessita energia che, per la maggior parte proviene da fonti fossili, quindi non rinnovabili.

Tali da noi utilizzabile vengono bruciate immense quantità di combustibili fossili con conseguente emissione nell' atmosfera di CO2 (anidride carbonica), la cui elevata quantità immessa in atmosfera va ad alterare dei sottili equilibri di cui la terra ha assolutamente bisogno creando delle combinazioni e fattori nocivi per il nostro pianeta. Le ultime stime degli scienziati climatologi dicono che la temperatura della terra entro un secolo potrebbe aumentare di 1-3 gradi centigradi.

La prima risorsa cui attingere è il “risparmio energetico” ovvero l'insieme dei comportamenti, processi ed interventi che ci permettono di ridurre i consumi di energia necessaria allo svolgimento delle varie attività. Il risparmio può essere ottenuto sia modificando le nostre abitudini in modo che ci siano meno sprechi sia utilizzando tecnologie in grado di trasformare l'energia da una forma all'altra in modo più efficiente, ovvero, migliorare l'efficienza energetica,o anche mediante l'auto produzione

Anche le stesse fonti rinnovabili spesso possono essere un mezzo di risparmio energetico: il loro utilizzo può ridurre il consumo di fonti energetiche altrimenti utilizzabili. Quindi il risparmio energetico è una forma di energia rinnovabile, e viceversa.

Il risparmio energetico è un fine, mentre l'utilizzo razionale dell'energia (e quindi l'applicazione delle tecnologie efficienti) è il mezzo o il metodo: è ciò che permette, nella pratica, di ridurre il consumo di risorse energetiche altrimenti utilizzabili.

Esempio di utilizzo razionale dell'energia: investendo energia per coibentare meglio la casa si ottiene un minor consumo di combustibili, (risparmio energetico passivo).

Altro esempio: investendo energia per produrre e installare sistemi di riscaldamento e/o per generazione di energia elettrica tramite sistemi fonti di energia rinnovabile (risparmio energetico attivo) si avrà una riduzione del consumo di combustibili.

Lo Studio Gabriele Mococci offre servizi di consulenza personalizzati per l’analisi dei fabbisogni e la stima certificata degli investimenti per ottenere “RISPARMIO CERTO”.

Contattateci per un preventivo, Vi forniremo un parere o una consulenza per la vostre esigenze.

Risparmio energetico

  • Energia Pulita
    Energie rinnovabili, fonti alternative di energia, impatto ambientale.